domenica 22 aprile 2012

Sabato sera, donne usciamo a vivere il mondo

Ieri sera per la prima volta dopo mesi mi sono concessa un'uscitina per sole donne. 
Non immaginatevi discoteche, nè cocktail a volontà.
Sono semplicemente andata a mangiare cubano con un'amica.
Dopo cena caffè e cocktail ANALCOLICO (purtroppo) in un bel caffè.

A fine serata avevo i piedi doloranti perchè mi sono rifiutata di mettere le calze con le pumps color corallo di Zara, e così ho zoppicato stile invalida fino alla mia macchina, per fortuna parcheggiata a meno di 100 metri di distanza.
Lì è avvenuto lo scambio con le mie mitiche ballerine (meno male che le porto sempre) che mi hanno permesso di guidare fino a casa senza schiantarmi contro il primo albero utile.

Ora la domanda che mi faccio è:

MA DOVE CAZZO E' FINITA LA GENTE DELLA MIA ETA' ?

Vi giuro che non faccio retorica.
Ho 27 anni e il massimo che si trova in giro sono i ragazzini sotto i 23 anni, ovviamente incapaci di condurre una vita sociale priva di figure di merda e alcol a volontà,  a meno che non siano dei figli di papà cresciuti nella bambagia, (leggi: tra le scarpe Hogan e l'ultimo IPhone).
La fascia di età subito dopo questa è data dai "tardoni".
Gente di 45-50 anni che si convince di essere ventenne col solo potere della mente.
Allora vedi veramente la tristezza data dalla loro inadeguatezza a stare in un locale in maniera disinvolta, insomma senza sentirsi un pesce fuori dalla propria boccia casalinga.

Vi confido che veramente coetanei ne ho visto pochini.
Un paio erano seduti accanto a noi, e uno di questi aveva l'abito stile rappresentante Folletto.
Sono rimasta senza parole.
Poi c'erano altre due ragazze sedute sempre a poca distanza da noi, vestite in modo semplice semplice, senza tacchi e apparentemente senza neanche voglia di vivere.

DOVE E' ANDATO A FINIRE IL GLAMOUR? 
LA VOGLIA DI FARSI SUPER FIGHE PER USCIRE IL SABATO?
FORSE ERANO TUTTI FIDANZATI E QUINDI SENZA PROSPETTIVA DI RIMORCHIO?


Vi lascio con una breve riflessione:

Io un fidanzato ce l'ho, eppure ho scelto di soffrire come un cane nelle mie pumps.
Perchè?
Bè si vive solo una volta, fate voi il resto.

Nessun commento: