lunedì 23 luglio 2012

Un'icona di stile anche post mortem


I suoi sorrisi allegri e aperti non sono stati molti.
La maggior parte delle persone era più abituata a vederla così:


Con quegli occhioni spalancati e la faccia di conosce la tristezza e la delusione.
Però che donna!
Mi ha sempre fatto pensare a un giunco,
si piegava ma nessuno riusciva a spezzarla.

 


A distanza di anni è ancora un'icona di stile, nonostante la morte prematura
che l'ha resa immortale per sempre.



1 commento:

Antonella Leone ha detto...

lady D è sempre lady D