domenica 30 settembre 2012

Yamamay Slim, ma funziona davvero?

Negli ultimi tempi le linee slim vanno di gran moda e praticamente ogni produttore di intimo propone la sua personalissima collezione.
Yamamay non è da meno e mette in vendita dei capi shaping a prezzi contenuti ma con una differenza sostanziale rispetto agli altri: il materiale.
Parliamo infatti di una fibra di Nurel che contiene delle microcapsule piene di caffeina, retinolo, acidi grassi, retinolo e vitamina E. 
In pratica si indossa la guaina e assieme all'effetto shape i composti contenuti nel tessuto lavorano per 
" contrastare ritenzione idrica, ridurre la circonferenza fianchi, diminuire l'effetto buccia d'arancia, favorire la riduzione della massa grassa".
Tutto molto bello, praticamente il sogno di ogni donna, ma siamo sicure che sia così semplice?
In realtà leggendo poche righe più in basso scopri che tutte queste belle cose le ottieni solo se indossi il capo almeno 8 ore al giorno per minimo 28 giorni. 
Chi ha voglia e intenzione di vivere un mese strizzate dentro capi del genere? Considerate poi che i minimi risultati promessi dalla campagna pubblicitaria sono facilmente raggiungibili da chiunque con un po' di movimento e qualche capsula drenante a base di gambo d'ananas.

Chi l'ha già provato può farci sapere la sua opinione?







Nessun commento: